HomeInternational Banking News

Il percorso giusto per iniziare a fare forex

Il percorso giusto per iniziare a fare forex

Nuovo ordine cinese. Xi prepara il fronte globale alternativo all’Occidente
La Fed alza i tassi d’interesse di un quarto di punto
Libia: lotta per salire al potere di Tripoli

iniziare-fare-forex

Il trading è alla portata di tutti, ma questo non vuol dire che tutti siano in grado di guadagnare soldi. Sempre più italiani stanno scoprendo le grandi opportunità del trading, molti però iniziano a fare forex senza conoscere i mercati, trascurando i concetti di base, le tecniche e le notizie economiche. Pensare che fare trading sul forex sia semplice è uno sbaglio molto grande.

Prima di investire i soldi bisogna imparare a conoscere i mercati. Il trading forex è una materia complessa e come ogni nuova attività richiede impegno, studio e pratica. Senza un determinato percorso è molto difficile ottenere dei risultati.

Come iniziare in modo giusto a fare forex?

Sono diversi i modi di imparare a fare trading, ma principalmente sono tre le possibilità per diventare trader di successo:

  1. Seguire un corso di trading
    Attualmente sono poche le città italiane dove è possibile assistere a delle lezioni di forex trading in aula. Per questo motivo stanno nascendo sempre più corsi di trading online, alcuni di buona fattura altri meno. Non è il prezzo che indica la qualità del corso, ti consiglio di scegliere corsi organizzati da relatori conosciuti.
  2. Acquistare dei libri, ebook e consultare siti specializzati
    Materiale didattico sul trading non è difficile da reperire online, diversamente nelle tradizionali librerie. I migliori libri sul forex sono in inglese, anche se ce ne sono tanti di buona qualità in lingua italiana anche se con costi molto alti.
    Per iniziare un percorso di base è possibile consultare siti web specializzati; un esempio Dove Investire, Trend Online e comprendiamo anche questo portale per le sezioni “Guida Forex” e “Scuola Forex”.
  3. Fare pratica con una piattaforma di trading
    Probabilmente il metodo migliore per imparare a studiare il forex è dato dalla pratica. La maggior parte dei broker forex mette a disposizione piattaforme di trading in modalità Demo gratuite, che ci consentono di apprendere e, al tempo stesso, di fare pratica senza spendere e rischiare un euro.

Primi passi nel trading forex

Per imparare a fare forex non è necessario avere una laurea ma semplicemente iniziare a studiare e fare pratica con una o più piattaforme di trading.

Il vantaggio di avere un account con più broker forex è quello di poter accedere ai servizi didattici a disposizione dei propri clienti. I migliori broker forex organizzano seminari, tour nelle principali città italiane, webinar, ecc..  Mettono inoltre a disposizione analisti esperti che curano i commenti giornalieri sull’andamento dei mercati e sulle novità dei titoli offerti.

Insomma per imparare a fare trading il materiale informativo non manca, tra l’altro molto di questo è completamente gratuito a patto che abbia aperto un conto con un deposito minimo (solitamente 100/200 euro in base al broker)

Fonte: solo-forex.com

Commenti