HomeEuropa e economia

Istat. Nel 2017 disoccupazione ai minimi dal 2013

Istat. Nel 2017 disoccupazione ai minimi dal 2013

Draghi: “obiettivo del governo è quello di rilanciare la crescita”
Istat: scende la disoccupazione, anche per i giovani
Donne e lavoro, Bankitalia: la crescita dell’occupazione femminile si è quasi azzerata a inizio 2022

Secondo i dati Istat nel 2017 c’è stato un forte calo della disoccupazione. Nella media del 2017, infatti,  il tasso di disoccupazione è calato di 0,5 punti percentuali scendendo all’11,2%. Si tratta del terzo calo consecutivo su base annua. E’ il livello più basso dal 2013, ossia da quattro anni.

Il tasso di disoccupazione, nel quarto trimestre del 2017, dopo due cali consecutivi e la stabilità nel terzo trimestre, diminuisce di 0,2 punti rispetto al trimestre precedente giungendo all’11,0%. Il tasso di inattività sale al 34,5% (+0,1 punti) in tre mesi.

Commenti