HomeEuropa e economia

Cna. Nel 2017 cresce l’occupazione nelle piccole imprese +2,7%

Cna. Nel 2017 cresce l’occupazione nelle piccole imprese +2,7%

La difesa europea delle infrastrutture sottomarine
Malmstroem a Washington per esenzione sui dazi
Istat. Le imprese cercano personale

Secondo i dati dell’Osservatorio mercato del lavoro della Cna nel 2017 l’occupazione nel settore degli artigiani e delle piccole imprese “è cresciuta del 2,7% e le donne (+3,7%) hanno fatto meglio degli uomini (+2,1%)”. I dati sottolineano che i risultati “sono superiori al +2,4% del 2016 e al +2,3% del 2015”. La Cna spiega che il rafforzamento del quadro macro-economico italiano “si è senza dubbio riflesso in un aumento significativo delle assunzioni nelle imprese artigianali, piccole e medie” e  precisa che negli ultimi dodici mesi il numero di contratti attivati in queste tipologie d’impresa “è cresciuto del 26,6% rispetto al 2016”. A trainare l’avanzata sono i contratti flessibili: “rispetto a dicembre 2014 i posti di lavoro a tempo determinato sono cresciuti del 280,5%, nell’apprendistato l’incremento è risultato del 68,3% e nel lavoro intermittente del 15% mentre risultano in calo del 14,4% i dipendenti a tempo indeterminato”. Nel complesso, però, il tempo indeterminato “rappresenta ancora la fetta più importante dell’occupazione nelle piccole imprese (68,5%)”.

Commenti