HomeEuropa e economia

Oggi decisione sulla nuova sede Ema

Oggi decisione sulla nuova sede Ema

Oggi a Bruxelles si decideranno le future sede delle due agenzie Ue l'Agenzia del farmaco (Ema) e l'Autorità bancaria (Eba) costrette a traslocare da

Verso un nuovo equilibrio: le sfide della sostenibilità
Milano sarà la capitale europea dell’ intelligenza artificiale
Milano capitale astronautica 2024. Ecco l’accordo

Oggi a Bruxelles si decideranno le future sede delle due agenzie Ue l’Agenzia del farmaco (Ema) e l’Autorità bancaria (Eba) costrette a traslocare da Londra in seguito alla Brexit. L’attenzione dell’Italia è soprattutto sulle sorti dell’Ema, tra le cui candidature c’è Milano. Intanto, a poche ore dalla decisione dei Paesi membri, si registrano i primi ritiri. In particolare quelli di La Valletta, Zagabria e Dublino. Il governo irlandese ha deciso di non partecipare più alla corsa per ospitare l’Ema perché intenzionato a puntare tutto sulla sua candidatura per accogliere l’Eba. La procedura, alla quale per l’Italia prenderà parte il sottosegretario agli affari europei Sandro Gozi, prende il via alle ore 17. Si comincerà dalla scelta della nuova sede dell’Ema. Le votazioni saranno anonime e segrete. Chi raccoglierà più consensi, vincerà. In caso di parità, la vittoria sarà assegnata con un’estrazione a sorte. Il capoluogo lombardo è considerato tra i grandi favoriti a vincere l’assegnazione e ospitare l’Ema. Nel caso in cui i 27 dovessero designare Milano, l’Ema avrebbe sede al Pirellone, l’ex palazzo della Regione Lombardia. Tra le città concorrenti sono da temere soprattutto Bratislava, capitale della Slovacchia, Amsterdam e Copenaghen.

Commenti