HomeCommunication & Tecnologies

Assicurazioni e intelligenza artificiale: indagine Ivass sugli algoritmi che studiano i nostri comportamenti

L’indagine conoscitiva riguarda applicazioni di intelligenza artificiale basate sull’apprendimento e usate per vari scopi: profilatura, determinazione dei prezzi, gestione dei sinistri

Assicurazioni e intelligenza artificiale: indagine Ivass sugli algoritmi che studiano i nostri comportamenti

Il morbo di Parkinson scoperto dalla pelle grazie a intelligenza artificiale e robot
Un’intelligenza artificiale ha formulato per la prima volta congetture matematiche
Intelligenza artificiale e questioni morali. L’essenza della robotica

L’Autorità di vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) ha avviato un’indagine conoscitiva sulle applicazioni di intelligenza artificiale basate sull’apprendimento (machine learning) che le compagnie usano nelle relazioni con la clientela. Lo ha comunicato in una nota la stessa Autorità guidata da Luigi Federico Signorini, spiegando che l’industria assicurativa fa “sempre più ricorso a digitalizzazione e nuove tecnologie per intercettare le esigenze della clientela, per lo sviluppo di prodotti e servizi e per la loro distribuzione”.

Nel questionario, l’Autorità spiega che gli “algoritmi Machine Learning” rappresentano un “metodo di analisi dei dati che punta ad automatizzare la creazione di modelli analitici che apprendono iterativamente, partendo da una base dati. Si tratta di algoritmi complessi, in grado di trovare soluzioni apprendendo dai dati in input e sulla base dell’esperienza, senza l’utilizzo di modelli matematici ed equazioni predeterminate”.
Fonte: Firstonline.it

Commenti