Taxi e Ncc. Prima intesa governo-sindacati sul riordino del settore

Il ministero delle infrastrutture ha trovato un primo accordo con le sigle sindacali di taxi e Ncc “per proseguire la discussione sul riordino del settore”. Alla riunione, cui ha partecipato il viceministro Riccardo Nencini, hanno preso parte 31 sigle sindacali.

Il ministero spiega che il viceministro “ha proposto ai rappresentanti delle categorie di siglare un protocollo d’intesa sui principi cardine del riordino del settore. La larga maggioranza del tavolo ha fatto propria la proposta del viceministro. Il ministero ha preso l’impegno di presentare una bozza fin dai prossimi giorni”.

Commenti