Banche per L’impresa
Unioncamere. Le imprese cercano 467mila dottori e 1,4 mln di diplomati

Unioncamere in collaborazione con Anpal realizza il Sistema informativo Excelsior relativo ai programmi occupazionali delle imprese dell’industria e dei servizi per l’anno in corso. Dello studio si è discusso questa mattina a Verona nell’ambito di Job&Orienta, la mostra convegno nazionale dedicata a orientamento, scuola, formazione, lavoro. Secondo alcune delle indicazioni provenienti dalla ricerca quest’anno le imprese italiane contano di inserire in azienda complessivamente 467mila laureati e 1,415 milioni diplomati nel corso del 2017. La laurea è richiesta, quindi, per circa… (Continua a leggere)

Pinotti: per Vitrociset "Il governo userà la Golden power"

Il ministro della Difesa Roberta Pinotti, rispondendo alla stampa al suo arrivo al Consiglio Affari esteri e Difesa dell’Ue, oggi a Bruxelles, ha confermato che il governo utilizzerà la “Golden power” nella vicenda della Vitrociset, l’azienda informatica romana che fornisce servizi strategici a diversi ministeri italiani e che, secondo quanto emerge dalle ricerche legate ai “Paradise papers”, sarebbe sotto il controllo di una società delle Antille olandesi. Il ministro ha ricordato che “Come anche evidente da notizie di stampa di… (Continua a leggere)

Monte dei Paschi e Axa finanziano le pmi con i Pir

Banca Monte dei Paschi e Axa hanno presentato a Livorno il terzo appuntamento dedicato ai Piani individuali di risparmio (Pir). Si tratta dei nuovi strumenti fiscali introdotti dalla Legge di Bilancio per valorizzare il made in Italy, agevolando i finanziamenti alle piccole e medie imprese italiane.

European shares hold near two-yr highs before BoE decision

Reuters Staff LONDON (Reuters) – European shares hovered near two-year highs on Thursday, with trading muted as investors battened down the hatches ahead of the Bank of England’s policy meeting, though a profit warning from Playtech punctured the calm in early deals. The pan-European STOXX 600 steadied near two-year highs on Thursday, with British, German and French stocks also broadly flat as investors awaited the BOE’s 1200 GMT decision. The bank is widely expected to raise interest rates for the… (Continua a leggere)

Banks fearing North Korea hacking prepare defenses: cyber experts

By Jim Finkle, Alastair Sharp Source: Reuters.com Global banks are preparing to defend themselves against North Korea potentially intensifying a years-long hacking spree by seeking to cripple financial networks as Pyongyang weighs the threat of U.S. military action over its nuclear program, cyber security experts said. North Korean hackers have stolen hundreds of millions of dollars from banks during the past three years, including a heist in 2016 at Bangladesh Bank that yielded $81 million, according to Dmitri Alperovitch, chief technology… (Continua a leggere)

Ricerca Ipsos: migliora il risparmio ma solo al Nord

Secondo l’indagine di Acri-Ipsos “sugli Italiani e il Risparmio” le famiglie che si dicono soddisfatte delle propria situazione economica e che escono dalla crisi sono in crescita. La crescita, però, è concentrata al Nord mentre Centro e Sud arrancano. L’indagine mostra “un trend positivo, dopo l’interruzione dello scorso anno: quelle colpite direttamente dalla crisi sono meno di una su cinque. Oggi i soddisfatti superano gli insoddisfatti (sono il 56% contro il 44% di insoddisfatti)”, con un incremento di 5 punti percentuali rispetto… (Continua a leggere)

Mediobanca nomina il nuovo cda

L’assemblea degli azionisti di Mediobanca ha nominato il consiglio di amministrazione per il prossimo triennio. Oltre al presidente Renato Pagliaro, all’ad Alberto Nagel e al dg Francesco Saverio Vinci, confermati, entrano nel board per la lista di maggioranza presentata dal patto di sindacato: César Alierta, Valérie Hortefeux, Massimo Tononi e Gabriele Villa. Confermati Maurizia Angelo Comneno, Marie Bolloré, Maurizio Carfagna, Maurizio Costa, Elisabetta Magistretti, Alberto Pecci. In rappresentanza dei soci di minoranza sono stati eletti i candidati dei fondi Angela… (Continua a leggere)

Let’s Clean Up Europe 2017, nuovo record italiano

In Italia sono state registrate 387 azioni, con una partecipazione complessiva di più di 320.000 persone. Un altro successo per Let’s Clean Up Europe, la campagna europea contro l’abbandono dei rifiuti. In Italia sono state infatti organizzate 387 azioni, con una partecipazione complessiva di più di 320.000 persone, registrando dunque un aumento rispetto all’anno precedente. L’edizione 2017 è una “pulizia di primavera”. Infatti quest’anno è possibile realizzare le azioni durante tutto il periodo primaverile, dal 1 marzo al 30 giugno. Il… (Continua a leggere)

Nasce Banco Bpm, un istituto di credito che infonde sicurezza nei risparmi e negli investiment

Il protezionismo promosso con determinazione da Donald Trump vuole correggere il significato economico della globalizzazione perché non è riuscita a stravolgere i mercati esteri con l’obiettivo di favorire l’economia mondiale. La sfida lanciata dal nuovo inquilino della Casa Bianca comincia a farsi sentire nella politica economica perché suggerisce nuovi scenari economici che potrebbero rivelarsi estremamente proficui. La globalizzazione è un cambiamento di paradigma economico con una matrice strettamente politica dove si registrano poche conseguenze squisitamente economiche. È utile ricordare la… (Continua a leggere)

Premiate le Casse che investono nelle aziende

Casse di previdenza, fondi pensione, ma anche i privati investitori (attraverso i nuovi piani individuali di risparmio –Pir) beneficeranno dell’esenzione dalle imposte sui redditi di natura finanziaria (e le persone fisiche anche delle imposte di successione e donazione), effettuando investimenti diretti a medio e lungo termine nell’ “economia reale” italiana. Per Casse di previdenza e fondi pensione il nuovo regime sostituirà quello introdotto con la legge 190 del 2014, consistente in un credito d’imposta sui redditi degli investimenti a medio… (Continua a leggere)