Banco Bpm raddoppia utile nel trimestre

Crediti deteriorati in calo di 1,7 miliardi da fine 2017

(ANSA) – MILANO, 9 MAG – Banco Bpm ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto di 223 milioni di euro, quasi raddoppiato rispetto ai 115 milioni dello stesso periodo del 2017. Lo comunica la banca in una nota. Migliora anche la qualità dell’attivo con i crediti deteriorati netti in calo di 1,7 miliardi di euro su fine 2017. La loro incidenza sul totale dei crediti si abbassa così dal 12,1% al 10,7% mentre il livello di copertura dei crediti dubbi sale dal 48,8% di fine 2017 al 53,8%.

Fonte – ANSA.it

Commenti