Banche d’Italia
Popolare Bari, Popolare Sondrio e non solo. Che cosa succederà alle banche di credito cooperativo

L’approfondimento di Angelo De Mattia su presente e futuro di Popolare di Sondrio, Popolare di Bari e Bcc (banche di credito cooperativo) Domani il Consiglio di Stato si pronuncerà sui ricorsi presentati contro l’applicazione della legge di riforma delle banche popolari che la Consulta ha comunque ritenuto costituzionalmente legittima. I profili attuativi riguardano, tra gli altri, l’ammissibilità della costituzione di una holding cooperativa in occasione della obbligatoria trasformazione in Spa delle «Popolari» da deliberare entro il prossimo 31 dicembre. CHE COSA… (Continua a leggere)

Riciclaggio in Emilia: nuovo allarme della Banca d'Italia

Bologna guida con 792 segnalazioni, segue Parma con 559 Nel report dell’Unità speciale della Banca d’Italia sul capitolo riciclaggio, le segnalazioni raccolte nel primo semestre 2018 non sono incoraggianti (a livello nazionale, emergono un +5,3% di segnalazioni di riciclaggio sospette e un +31,7% di quelle relative al possibile finanziamento del terrorismo internazionale). Il nuovo studio si apre a pagina 1 citando proprio l’Emilia-Romagna, per quale si parla di “incremento delle segnalazioni riferite alle operazioni sospette”, in compagnia di Campania e… (Continua a leggere)

Blockchain, BPPB unica Banca del Sud nel progetto ABI Lab

Procede speditamente il progetto blockchain in ambito ABI Lab cui Banca Popolare di Puglia e Basilicata partecipa come unica banca del Mezzogiorno. Procede speditamente il progetto blockchain in ambito ABI Lab cui Banca Popolare di Puglia e Basilicata partecipa come unica banca del Mezzogiorno. Banca Popolare di Puglia e Basilicata, da sempre attenta alle evoluzioni tecnologiche, ha aderito, quale unica realtà del Sud, al progetto proposto da ABI e gestito da ABI Lab, denominato “Progetto di Spunta DLT” che prevede… (Continua a leggere)

Al via i rimborsi per i risparmiatori traditi dalle banche: come richiederli

Arrivano i primi indennizzi per centinaia di risparmiatori traditi dalle banche venete e dagli istituti del Centro Italia. I risarcimenti, pari al 30% delle somme perdute, saranno versati dalla Consob. Potranno richiederli solo i correntisti che abbiano ottenuto una pronuncia favorevole dall’Arbitro per le controversie finanziarie. È giunto il tanto agognato momento di essere risarciti per le cosiddette ‘vittime delle banche’: i correntisti che hanno perduto i propri risparmi negli ultimi anni acquistando azioni e obbligazioni delle banche venete in… (Continua a leggere)

Banche di credito cooperativo, come migliorare la riforma che nessuno vuole

Ma chi vuole davvero questa riforma? Ritorniamo sul tema della ristrutturazione del credito cooperativo in Italia stabilito dalla legge n°49 dell’8 aprile 2016 per sollecitare una riflessione. Perché da più parti dentro il movimento cooperativo e tra gli attori in scena si levano voci che chiedono di congelare l’entrata in vigore della legge per una revisione sostanziale. Innanzitutto i tanti Direttori e Presidenti di Bcc per i quali il riesame della legge non significherebbe tornare indietro ma sarebbe un tentativo… (Continua a leggere)

Banco Bpm raddoppia utile nel trimestre

Crediti deteriorati in calo di 1,7 miliardi da fine 2017 (ANSA) – MILANO, 9 MAG – Banco Bpm ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto di 223 milioni di euro, quasi raddoppiato rispetto ai 115 milioni dello stesso periodo del 2017. Lo comunica la banca in una nota. Migliora anche la qualità dell’attivo con i crediti deteriorati netti in calo di 1,7 miliardi di euro su fine 2017. La loro incidenza sul totale dei crediti si abbassa… (Continua a leggere)

A Spaxs il 91% di Banca Interprovinciale

In una nota si legge che Spaxs, la Spac (società di scopo) fondata da Corrado Passera e quotata sul Mercato Alternativo di Piazza Affari (Aim) dallo scorso 1 febbraio, ha sottoscritto un accordo finalizzato alla ‘business combination’, l’acquisizione di una società per fondersi con essa, con Banca Interprovinciale, attiva dal 2009 nel segmento delle Pmi. Nella nota viene indicato che l’accordo prevede l’acquisto del 91,4% circa della Banca per 51,2 milioni di euro, corrispondenti a un valore d’impresa di 56… (Continua a leggere)

Bankitalia. Il Pil rallenta nel I trimestre.

La Banca d’Italia nel suo Bollettino Economico scrive che le “nostre stime basate sulle informazioni finora disponibili indicano che in Italia il prodotto sarebbe cresciuto nel primo trimestre dell’anno attorno allo 0,2 per cento, rallentando rispetto al periodo precedente. La frenata della produzione industriale si sarebbe accompagnata a un rialzo dell’attività nei servizi, nonostante i segnali meno favorevoli anche per questo comparto in marzo. Le indagini congiunturali mostrano che la fiducia delle famiglie e delle imprese continua ad attestarsi su… (Continua a leggere)

Mps. Morelli: "Entro maggio chiuso il processo di cessione dei npl"

L’ad di Mps Marco Morelli ai soci in assemblea ha detto: “Abbiamo raggiunto i target 2017, il 2018 è l’anno più importante”. Morelli ha detto di puntare a chiudere entro maggio il processo di cessione degli npl, un mese prima della scadenza prevista. I dati al primo trimestre, che saranno diffusi il 10 maggio, evidenziano anche “un’ottimizzazione della raccolta”. L’a.d. ha affermato che Mps “vanta crediti nei confronti di 13 partiti politici per complessivi 10 milioni di euro, di cui… (Continua a leggere)

Inps. Intesa SanPaolo finanzia l'Ape

Da oggi si possono fare le domande sul sito Inps per ottenere l’Ape volontaria. Intesa SanPaolo, infatti, ha annunciato che finanzierà il prestito a garanzia pensionistica che permette di uscire a 63 anni dal mondo del lavoro avendo una disponibilità finanziaria in attesa della pensione. In una nota si legge che Intesa Sanpaolo è la prima banca a finanziare le richieste di Ape dei lavoratori che, compiuti 63 anni e con un minimo di 20 anni di contributi, vogliano uscire… (Continua a leggere)